Si rende noto che i bandi di gara i cui esiti sono stati pubblicati da oltre 180 giorni, restano consultabili unicamente presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico dell'A.T.E.R. di Verona


Bando n. 10580/2017del 04/08/2017Importo:  € 1.120.000,00
Scadenza bando: 11/09/2017
Codice pubblicazione bando sul sito www.serviziocontrattipubblici.it: 158131B
Oggetto: Procedura aperta per l’intervento relativo ai lavori di realizzazione di n. 10 alloggi di e.r.p. sovvenzionata (1° stralcio) in Comune di Cerea VR ex Area Ferrarese, Via C.Battisti. CIG: 71596970E0 CUP: F97E16000050002 NUTS: ITH31 - PUBBLICAZIONE SEDUTA PUBBLICA APERTURA OFFERTE ECONOMICHE PROT. 14393 DEL 25/09/2017 ORE 14:08 - ULTIMO AGGIORNAMENTO: LA SEDUTA PUBBLICA PER L'APERTURA DELLE OFFERTE E' STATA CHIUSA ALLE ORE 14.00 DEL 02/10/2017 ED AGGIORNATA ALLE ORE 9.30 DEL 03/10/2017. AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO PUBBLICATO IL 31/10/2017 ORE 16:36.
Testo del Bando  | Disciplinare  | Istanza 
Data aggiudicazione: 31/10/2017
Risposte ai quesiti: 
La ns azienda possiede certificazione SOA cat.OG1 class. III^ Bis quindi, con tale importo possiamo coprire tutte le altre categorie (OS7 OS4 OS8), ed eventualmente, queste ultime, avere la possibilità di subappaltarle. In merito ai lavori OG11 Impianti tecnologici, che comprendete 1) OS30-Impianti interni elettrici, telefonici ecc. € 75.754,32 2) OS28-Impianti termici e di condizionam.€101.824,15 3) OS3-Impianti idrico sanitari € 43.438,11 Scorporabile e subappaltabile 221.016,58 25,00%, essendo la scrivente obbligata a presentarsi in ATI chiede se, lo dobbiamo fare solo con una ditta che possieda Attestazione SOA in cat. OG11 oppure, in alternativa, possiamo comunque riunirci con altre ditte le quali non hanno attestazione Soa, ma posseggono i requisiti OS30, OS28 ed OS3, essendo lavoridi importo inferiore ai 150.000,00 euro.
Per partecipare alla gara in forma singola l’operatore economico deve essere in possesso delle cat. OG1 e OG11 in classifica adeguata. Qualora l’Impresa possegga la cat OG1 e quindi debba presentarsi in ATI lo DEVE fare solo con un'operatore economico in possesso di SOA cat. OG11.
Un operatore in possesso delle categorie OG1 e OG11 classifica adeguata può partecipare in forma singola, subappaltando al 100% le categorie OS7/OS8/OS4 ed inoltre, per le categorie indicate, ricorre l'obbligo di indicare la terna dei subappaltatori?
Se una operatore economico è in possesso della SOA cat. OG1 e OG11 in classifica adeguata può partecipare alla gara in forma singola. Per quanto riguarda il subappalto delle categorie OS7/OS8 e OS4 si precisa che come riportato nella tabella A e A1 del Disciplinare di gara e ai sensi dell’articolo 105, comma 2, D.lgs 50/2016 e s.m.i., i lavori sopra descritti sono subappaltabili nella misura massima del 30% dell’importo complessivo del contratto ad imprese in possesso dei requisiti necessari. Si precisa che per la cat.OS7 “Ai sensi dell’articolo 4, comma 3, del Capitolato speciale, i lavori appartengono a categorie specializzate (serie “OS”), per le quali NON è prescritta la “qualificazione obbligatoria” nell’allegato “A” al regolamento approvato con D.P.R. 207/2010 e s.m.i., di importo superiore a € 150.000 o di importo singolarmente superiore al 10% dell’importo complessivo dei lavori. Essi possono essere subappaltati per intero o affidati ad un’impresa mandante, ovvero eseguiti dall’appaltatore anche se quest’ultimo non sia in possesso dei relativi requisiti.” Le cat. OS4 e OS8 a qualificazione obbligatoria comprese nell’importo della categoria prevalente OG1 poichè di importo inferiore ad € 150.000,00, come previsto all’art. 4, comma 5, del Capitolato speciale, possono essere subappaltate. Per quanto riguarda l’indicazione della terna di subappaltatori, come indicato all’art 1 c. 53 della L 190/2012 “Sono definite come maggiormente esposte a rischio di infiltrazione mafiosa le seguenti attività: a) trasporto di materiali a discarica per conto di terzi; b) trasporto, anche transfrontaliero, e smaltimento di rifiuti per conto di terzi; c) estrazione, fornitura e trasporto di terra e materiali inerti; d) confezionamento, fornitura e trasporto di calcestruzzo e di bitume; e) noli a freddo di macchinari; f) fornitura di ferro lavorato; g) noli a caldo; h) autotrasporti per conto di terzi; i) guardianìa dei cantieri. Qualora l’operatore economico intenda ricorrere al subappalto per le sopracitate attività, lo stesso deve obbligatoriamente indicare una terna di subappaltatori, come disposto al punto 7 Subappalto (pag. 8 del disciplinare di gara).
Allegati: 
DGUE | ELABORATI PROGETTUALI | COMUNICAZIONE SEDUTA PUBBLICA PROSEGUO OPERAZIONI DI GARA | COMUNICAZIONE SEDUTA PUBBLICA APERTURA OFFERTE ECONOMICHE
Bando n. 4126/2018del 14/03/2018Importo:  € 0,00
Scadenza bando: 17/04/2018
Oggetto: AVVISO PUBBLICO RICHIESTA PREVENTIVO FINALIZZATO AD UNA INDAGINE ESPLORATIVA DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI TELEVIGILANZA CON PRONTO INTERVENTO E VIGILANZA CERTIFICATA NOTTURNA PRESSO LA SEDE DELL'ATER DI VERONA PER UN PARIODO DI ANNI 4 (QUATTRO) A PARTIRE DALLA DATA DI AVVIO DEL SERVIZIO - PROCEDURA NEGOZIATA DI AFFIDAMENTO DIRETTO (art. 36, comma 2, lett. a) D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.)
Testo del Bando 
Allegati: 
CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE | RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA | ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE UNICA | SCHEMA ATTO DI AFFIDAMENTO | CODICE DI COMPORTAMENTO ATER VERONA | CODICE ETICO ATER VERONA
Bando n. 2240/2018del 13/02/2018Importo:  € 0,00
Scadenza bando: 19/03/2018
Oggetto: AVVISO PUBBLICO RICHIESTA PREVENTIVO FINALIZZATO AD UNA INDAGINE ESPLORATIVA DI MERCATO PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO PER ANNI 3 (TRE) A PARTIRE DALLA DATA DI AVVIO DEL SERVIZIO DI N. 2 AUTOVEICOLI - PROCEDURA NEGOZIATA DI AFFIDAMENTO DIRETTO (art. 36, comma 2, lett. a) D.Lgs. 50/2016 e s.m.i.)
Testo del Bando 
Risposte ai quesiti: 
Art. 1 del Capitolato speciale: Si chiede di convermare che tutte le coperture assicurative, non dovranno prevedere alcuna penalità/franchigia a carico di ATER
Per la copertura assicurativa ATER non corrisponderà alcuna somma a titolo di penalità/franchigia. Si precisa che nel biennio (2016/2018) i veicoli noleggiati da ATER non sono stati coinvolti in incidenti
Art. 4 del Capitolato speciale: Si chiede di confermare che potrà essere previsto un costo, per i casi in cui la contravvenzione debba essere notificata ad ATER
Nel caso in cui la contravvenzione debba essere rinotificata dall'operatore economico, ATER non dovrà corrispondere alcuna cifra a titolo di rimborso. La rinotifica verrà trasmessa via PEC.
Precisazione in merito alla dichiarazione dei cui alla lettera f) del modello di istanza proposto da ATER
Il modello di istanza proposto contiene errore formale, in quanto la pendenza di un procedimento penale a carico dell’operatore economico interessato a partecipare alla procedura NON è circostanza idonea a ritenere configurata una causa di esclusione ex art 80 d.Lgs 50/2016. Ne consegue che tale dichiarazione può essere omessa.
Allegati: 
CAPITOLATO SPECIALE DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE | RELAZIONE TECNICO-ILLUSTRATIVA | ISTANZA DI AMMISSIONE E DICHIARAZIONE UNICA | SCHEMA ATTO DI AFFIDAMENTO | CODICE DI COMPORTAMENTO ATER VERONA | CODICE ETICO ATER V ERONA
Bando n. 613/2018del 16/01/2018Importo:  € 0,00
Scadenza bando: 09/02/2018
Oggetto: AVVISO PUBBLICO PER LA FORMAZIONE DI UN ELENCO DI SOGGETTI QUALIFICATI A SVOLGERE INCARICHI DI AMMINISTRATORE DI CONDOMINIO O RAPPRESENTANTE AUTOGESTIONE.
Testo del Bando 
Allegati: 
PROTOCOLLO D'INTESA | DOMANDA DI ISCRIZIONE - MODULO A
Bando n. 5091del 07/04/2017Importo:  € 0,00
Scadenza bando: 05/05/2017
Oggetto: ACQUISIZIONE MANIFESTAZIONE DI INTERESSE AD ESSERE INVITATI ALLA GARA INFORMALE PER FORNITURA DEL NUOVO SITO INTERNET DI ATER DI VERONA (ART. 36 LETT. B - D.LGS N. 50/2016)
Testo del Bando  | Istanza 
Risposte ai quesiti: 
- L'AVVISO DI RINVIO DELLA SEDUTA PROT. 18893 E' STATO PUBBLICATO IN DATA 07/11/2017
- COMUNICAZIONE SEDUTA PUBBLICA DI APERTURA DELLA DOCUMENTAZIONE AMMINISTRATIVA PROT. 22289 DEL 04/12/2017, PUBBLICATA IN DATA 04/12/2017 ORE 12.21
- COMUNICAZIONE SEDUTA PUBBLICA PER LETTURA PUNTEGGI OFFERTE TECNICHE E APERTURA OFFERTA ECONOMICA PROT. 23372 DEL 22/12/2017, PUBBLICATA IN DATA 22/12/2017 ORE 12.42
- AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO PROT. N.1146 DEL 23/01/2018 PUBBLICATO IN DATA 23/01/2018
Allegati: 
CAPITOLATO DESCRITTIVO E PRESTAZIONALE (Parte Amministrativa) | CAPITOLATO TECNICO | ALLEGATO 1 - CAPITOLATO TECNICO | SCHEMA CONTRATTO | CODICE ETICO ATER VERONA | CODICE COMPORTAMENTO ATER VERONA | COMUNICAZIONE RINVIO SEDUTA PROT. 18893 DEL 07/11/2017 | COMUNICAZIONE SEDUTA APERTURA DOC. AMM.VA PROT. 22289 04/12/17 | COMUNICAZIONE SEDUTA PUBBLICA PROT. 23372 DEL 22/12/17 | AVVISO DI APPALTO AGGIUDICATO PROT. 1146 DEL 23/01/18

Legenda:
Lavori
Servizi
Forniture