Accesso civico "semplice"concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Accesso civico "semplice"concernente dati, documenti e informazioni soggetti a pubblicazione obbligatoria

Normativa di riferimento: art. 5, c. 1 e 2 del D. Lgs. n.33/2013

Che cos'è?
L'accesso civico è il diritto di chiunque di richiedere i documenti, le informazioni o i dati che le pubbliche amministrazioni abbiano omesso di pubblicare pur avendone l'obbligo.

Come esercitare il diritto?
La richiesta di accesso civico è gratuita, non deve essere motivata e va indirizzata alla dott.ssa Lina Ferrari Responsabile della Trasparenza.
Titolare del Potere sostitutivo è il Direttore Generale.
La richiesta di accesso civico può essere presentata per mezzo di un apposito modulo ("Modulo di richiesta di accesso civico", scaricabile sotto)

Il procedimento
Il Responsabile della Trasparenza, entro 30 giorni dalla richiesta, pubblica nel sito web istituzionale dell’Ater di Verona, il documento, l'informazione o il dato richiesto e, contemporaneamente, comunica al richiedente l'avvenuta pubblicazione, indicando il relativo collegamento ipertestuale; altrimenti, se quanto richiesto risultasse già pubblicato, nel rispetto della normativa vigente, ne dà comunicazione al richiedente, indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Ritardo o mancata risposta
Nel caso di ritardata o mancata risposta il richiedente può ricorrere al soggetto titolare del potere sostitutivo individuato nel Direttore Generale il quale, dopo aver verificato la sussistenza dell'obbligo di pubblicazione, pubblica tempestivamente e comunque non oltre il termine di 15 giorni, quanto richiesto e contemporaneamente ne dà comunicazione al richiedente, indicando il relativo collegamento ipertestuale.

Tutela dell'accesso civico
Contro le decisioni e contro il silenzio sulla richiesta di accesso civico connessa all'inadempimento degli obblighi di trasparenza il richiedente può proporre ricorso al giudice amministrativo.

Dove rivolgersi:

La richiesta di accesso civico può essere indirizzata al Responsabile della Trasparenza
- all’indirizzo di posta elettronica Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- alla casella PEC dell’Ater di Verona Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- fax al numero 045/8062432
- Ufficio Protocollo sito in Piazza Pozza 1-c/e – Verona – secondo piano

Il ricorso al soggetto titolare del potere sostitutivo può essere effettuato mediante:
- alla casella PEC dell’Ater di Verona Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
- fax al numero 045/8062432
- Ufficio Protocollo sito in Piazza Pozza 1-c/e – Verona –secondo piano

RICHIESTA ACCESSO CIVICO AL RESPONSABILE DELLA TRASPARENZA
RICHIESTA ACCESSO CIVICO AL TITOLARE DEL POTERE SOSTITUTIVO
REGOLAMENTO DIRITTO ACCESSO AGLI ATTI, DOCUMENTI AMMINISTRATIVI
COSTI DI RIPRODUZIONE DOCUMENTI AMMINISTRATIVI

Ultima modifica il Giovedì, 27 Settembre 2018